martedì, marzo 25, 2003

Progresso


da: In contatto con Baghdad:

Una ragazza irachena ha regalato ad un fotografo americano il disegno di un progetto
di un parco pubblico per i bambini. La facoltà di architettura che lei frequentava è distrutta, il suo futuro è rimasto tra quelle macerie. Il progetto del parco pubblico era una prova d'esame che avrebbe dovuto sostenere il prossimo 28 marzo.
Ha preferito regalarlo a qualcuno venuto da lontano, con la speranza, come ha detto, che il lavoro non finisca calpestato dai soldati invasori. Il presente di questa ragazza è stanotte: in fuga su di una Opel del 1971 con la sua famiglia verso un campo profughi ai confini della Giordania.

questo è il contributo della guerra al progresso dei popoli ...

Nessun commento: