lunedì, dicembre 05, 2011

Ve l'avevo detto!



Che cosa prevede la "manovra" proposta dal Governo?


  • aumento aliquote IVA, che notoriamente è un'imposta indiretta, quindi colpisce iniquamente tutti i redditi in modo uguale: magari non subito, ma l'annuncio provocherà da subito un aumento preventivo dei prezzi (dopo Natale, ché i commercianti temono l'effetto boomerang)
  • tassazione sulla prima casa, basata sulle rendite catastali e non sul reddito del proprietario: esattamente come avevo previsto, con l'aggiunta della rivalutaizone del 3% degli estimi catastali
  • nuove tasse per i servizi comunali, anch'esse basate sulle rendite catastali e non sul reddito: idem come sopra 
Quando avete detto che comincerete a trattarci con equità? Per ora non ne vedo in giro, e nemmeno dietro l'angolo. Lacrime di coccodrillo comprese.

Nessun commento: