martedì, settembre 07, 2004

Quante altre atrocità "in nome di" ... ?


Non c’è alcuna giustificazione possibile all’uso degli ostaggi e alla loro uccisione. Le religioni che diventano preda del fanatismo sono pericolosissime per tutti, credenti e non.

Aspettando che gli esseri umani diventino onesti e razionali ...


Nessun commento: