mercoledì, gennaio 15, 2003

Vite scadute

"Non c'è una scadenza, ma il tempo sta scadendo" ha detto il portavoce della Casa Bianca Ari Fleischer.

Se continua cosí, fra poco sarà di nuovo tempo di bombe intelligenti, di civili colpiti per un tragico errore, di imboscate e inseguimenti, di giornalisti invadenti, di alleati consenzienti, ecc. ecc.

Bello, vero ? Non aspettavamo altro !

Nessun commento: