lunedì, dicembre 30, 2002

Arriva una porta-aerei americana a Creta


ATENE, 30 dic (Afp-Internazionale) - La porta-aerei americana USS Harry Truman è arrivata oggi alla base aeronavale greca di Suda, nell'ovest dell'isola di Creta.
"L'arrivo di questa porta-aerei con a bordo circa 5.500 marines, partita dagli Stati Uniti il 5 dicembre scorso, rientra all'interno di una regolare missione di sei mesi", ha precisato Farley, portavoce della base.
"La porta-aerei non rimarrà a lungo, deve lasciare Creta il 3 gennaio", ha indicato il portavoce della marina greca, Nikos Diakopoulos.
La Harry Truman deve raggiungere nel Mediterraneo la USS George Washington pronta a partire per il Golfo. Da adesso fino all'inizio di gennaio, quattro porta-aerei americane stazioneranno in prossiimità del Golfo, pronte a partecipare ad un'eventuale guerra contro l'Iraq, ha fatto sapere il Pentagono.
Poco prima della guerra nel Golfo, nel 1990, la Grecia si era rifiutata di partecipare a qualsiasi operazione militare contro l'Iraq, limitandosi ad acconsentire all'utilizzo di alcune basi militari, in particolare la base aeronavale di Suda.
AFPI


guerra o pace ?

Nessun commento: